Tridico, un Fondo complementare pubblico – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 26 SET – “Stiamo pensando ad un Fondo
integrativo pubblico complementare”: lo ha detto il presidente
dell’Inps, Pasquale Tridico, nel corso di un Forum all’ANSA,
spiegando che il ministero del Lavoro ha chiesto all’Istituto di
fare una valutazione in quella direzione. Un Fondo che sarebbe
volontario e aperto a tutti. “Così si realizza anche una sorta
di pensione di garanzia”, ha sottolineato Tridico.
Il presidente dell’Inps ha anche parlato dei risparmi stimati
per quest’anno da Quota 100 e Reddito di cittadinanza: in
totale, ammontano a circa 2,5 miliardi di euro, di cui circa 1,5
miliardi da Quota 100 e circa un miliardo dal Reddito. Invece,
ha proseguito, “per il prossimo anno si prevede un risparmio più
importante” da Quota 100, ovvero la misura sperimentale che
consente di andare in pensione anticipata con almeno 62 anni di
età e 38 anni di contributi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA