Trump bloccò 391 mln aiuti per Ucraina – Ultima Ora


(ANSA) – NEW YORK, 24 SET – Donald Trump ordinò al capo di
gabinetto della Casa Bianca di congelare oltre 391 milioni di
dollari di aiuti all’Ucraina alcuni giorni prima la controversa
telefonata col nuovo leder di Kiev Volodymyr Zelensky. Lo
riporta il Washington Post, spiegando che l’ordine fu comunicato
al Pentagono e al Dipartimento di Stato.
   
Nella telefonata Trump, come ha ammesso, pressò il presidente
ucraino perché fosse aperta un’indagine per corruzione contro il
figlio di Joe Biden, suo avversario per la rielezione alla Casa
Bianca.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA