‘Trump non è un suprematista bianco’ – Ultima Ora


(ANSA) – WASHINGTON, 17 MAR – “Il presidente non è un
suprematista bianco. Non so quante volte dobbiamo dirlo”: così
il chief of staff ad interim della Casa Bianca Mick Mulvaney
alla Fox, all’indomani delle critiche piovute su Trump per la
sua condanna troppo generica dell’attentato alle due moschee in
Nuova Zelanda ad opera del suprematista bianco Brenton Tarrant.
   
“Non penso che sia corretto dipingerlo come un fan di Trump”, ha
aggiunto, riferendosi al manifesto di Tarrant, che cita il
tycoon come “simbolo di una rinnovata identità bianca”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA