Tusk, vorrei due donne per ‘top job’ – Ultima Ora


(ANSA) – BRUXELLES, 29 MAG – Due donne a cui affidare i ‘top
job’ dell’Unione europea appena uscita dalle urne: è l’auspicio
del presidente del Consiglio Donald Tusk, che ha tenuto una
conferenza stampa al termine dei lavori del vertice informale
sulle nomine. “C’è stata una visibile maggioranza al tavolo
determinata sull’equilibrio di genere, la mia ambizione ed il
mio piano è che ci siano due donne”, ha detto. Sul tema è
intervenuta anche Angela Merkel che, pur ribadendo il suo
sostegno al candidato di punta dei Popolari, Manfred Weber, si è
mostrata aperta al dialogo e a un compromesso. Tusk ha parlato
anche delle nomine alla Bce affermando che “non è aperta alla
concorrenza tra le parti, deve rimanere indipendente dalla
politica”. “L’Europa è il vincitore di queste elezioni – ha
aggiunto -. La maggioranza degli elettori ha votato per
un’Unione più efficace ed ha rigettato chi voleva un’Europa più
debole. La Brexit è stato il vaccino contro la propaganda anti
Ue e le fake news”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA