Ungheria come Salvini su migranti – Ultima Ora


(ANSA) – BRUXELLES, 25 SET – “La posizione dell’Ungheria
resta invariata, simile a quella dell’ex ministro dell’Interno
Matteo Salvini, che ha usato un linguaggio franco su Twitter
rispetto agli ultimi sviluppi” avvenuti a Malta. “‘L’assistenza
a quei pochi che fuggono dalla guerra è un dovere, ma aprire i
porti dell’Italia al mondo intero è folle’. Su questa strada,
l’Ue finanzierà ong pro-immigrazione e, sebbene senza volerlo,
metterà denaro nelle tasche dei trafficanti”. Così un portavoce
del governo di Budapest, Zoltan Kovacs, su Twitter.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA