Usa, gop sanzionano deputato ‘razzista’ – Ultima Ora


(ANSA) – WASHINGTON, 14 GEN – I leader repubblicani al
Congresso degli Stati Uniti hanno deciso di rimuovere da tutti i
suoi incarichi nelle commissioni parlamentari il deputato Steve
King, finito nella bufera per alcune sue affermazioni
considerate razziste.
   
In una intervista al New York Times, King aveva detto:
“Suprematisti bianchi, nazionalisti bianchi, come è possibile
che questo sia divenuto un’offesa?”. Una gaffe che non e’ stata
gradita dai vertici del suo partito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml