Usa, soldi per il muro presi ai missili – Ultima Ora


(ANSA) – WASHINGTON, 13 MAG – Il Pentagono dirotterà 1,5
miliardi di dollari per il muro col Messico prelevandoli da
programmi per i missili balistici intercontinentali (Minuteman
III) e per gli aerei Awacs, che trasmettono messaggi ai caccia
in volo.
   
Saranno utilizzati anche soldi inizialmente destinati ad un
esperimento spaziale che coinvolge la Defense Advanced Projects
Research Agency (Darpa) e denaro di due fondi per supportano le
forze di coalizione e l’esercito afghano in quel Paese.
   
Lo scrive il Washington Post, che e’ entrato in possesso di
documenti della Difesa americana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA