Venezuela: Ue contro l’uso della forza – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 24 FEB – L’Unione europea “rifiuta l’uso di
gruppi armati irregolari per intimidire civili e politici che si
sono mobilitati per la distribuzione degli aiuti” in Venezuela.
   
Lo dice l’Alto rappresentante per la politica estera europea
Federica Mogherini chiedendo “con forza alla polizia e alla
forze di sicurezza venezuelane di contenersi, evitare l’uso
della forza e permettere l’ingresso degli aiuti”.
“Il rifiuto da parte del regime di riconoscere che c’è
un’emergenza umanitaria sta portando ad un’escalation di
violenza”, ha proseguito Mogherini sottolineando che “arrivano
notizie preoccupanti su atti di violenza e un aumento delle
vittime, in particolare nella zone di confine e tra la comunità
indigeni Pemon”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml