Viminale, Onu pensi a Turchia e Corea N. – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 19 MAG – “Il Viminale non ha sottovalutato la
lettera dell’Alto Commissariato per i Diritti Umani dell’Onu,
soprattutto alla luce della competenza e dell’autorevolezza
delle Nazioni Unite in materia. Autorevolezza testimoniata da
alcuni Paesi membri dell’Onu come Turchia e Corea del Nord”. È
quanto affermano fonti del Viminale in merito alla lettera
dell’Onu sul decreto sicurezza bis ribadendo che “l’auspicio” è
che il provvedimento sia “approvato nel Cdm di lunedì”.
Le fonti del Viminale sottolineano che il Dl Sicurezza bis è
“necessario, urgente e tecnicamente ineccepibile” e ribadiscono
l’auspicio che il decreto venga approvato dal Cdm di lunedì.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA