Warren e Romney, Usa fermino Boeing 737M – Ultima Ora


(ANSA) – WASHINGTON, 12 MAR – Alcuni senatori democratici,
tra cui Elizabeth Warren, candidata alle presidenziali, hanno
chiesto che la Federal Aviation Administration americana segua
l’esempio delle autorita’ di altri Paesi e fermi temporaneamente
i voli del Boeing 737 Max dopo la tragedia in Etiopia. Un
appello condiviso da Dianne Feinstein e Richard Blumenthal, ma
anche dal collega repubblicano Mitt Romney.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA