Zidane “Hazard? Non sono preoccupato” – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 30 SET – Dopo il brutto ko di Parigi
nell’esordio in Champions League, per il Real Madrid la partita
di domani contro il Bruges diventa già nevralgica: “Sarà una
partita molto, molto importante per noi”, avverte Zinedine
Zidane nella conferenza stampa della vigilia, affiancato da Eden
Hazard, l’uomo che avrebbe dovuto far dimenticare l’ultima
brutta stagione e che invece ancora stenta. Ma Zizou diventa il
suo primo sostenitore: “Vogliamo di più da lui, ma devi essere
calmo. Non sono preoccupato. Ci riuscirà perché è molto bravo.
   
Non ho intenzione di dargli consigli. resta un giocatore
importante”, aggiunge il tecnico ricordando i suoi trascorsi in
Italia: “La stessa cosa è successa a me – dice parlando dei suoi
trascorsi prima alla Juventus nel 1996 e poi al Real, nel 2001 –
ma rimasi molto calmo. Sapevo che col tempo tutto si sarebbe
sistemato. Fu peggio quando arrivi in Italia. Lì mi ci sono
voluti tre mesi”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA